TOUR DEL CAIRO ISLAMICO E CRISTIANO

 55

Categoria:

Descrizione

Un Tour di un’intera giornata visitando il Vecchio Cairo, noto come Cairo copto cristiano, che è tra i luoghi più importanti visitati dalla Santa Famiglia in cui l’impatto spirituale della loro presenza è fortemente sentito.
Il loro soggiorno fu breve poiché Fustat, infuriato dal crollo degli idoli all’avvicinarsi di Gesù, cercò di uccidere il Bambino.
La Sacra Famiglia si rifugiò in una grotta sopra la quale, negli anni successivi, fu costruita la Chiesa di Abu Serga (St Sergious). Questa, e l’intera area del Forte di Babilonia, è meta di pellegrinaggio non solo per gli egiziani ma per i cristiani di tutto il mondo.
Un’aria di pietà e devozione pervade l’intero distretto.
Inoltre lì potremo visitare ed entrare nella chiesa di Abu-Sergah e di Santa Barbara, la chiesa sospesa e la vecchia sinagoga ebraica,Sinagoga di Ben Ezra.
Proseguiremo la nostra giornata con la parte islamica della Capitale, fondata nel 641 d.C. dal primo leader musulmano Amr Ibn Elas
Nel Cairo islamico potremo visitare la Moschea `Masjid` Amr Ibn Elas costruita nel 642 dal leader musulmano Amr Ibn Elas nella zona di El Fustat.
Proseguiremo con una delle moschee più grandi del Cairo, che è la Moschea El Sultan Hassan, nota anche come “Madrasa El Sultan Hassan”, fondata da Sultan Hassan nel 1356 d.C.
La sua costruzione iniziò nel 757 AH / 1356 CE con lavori terminati tre anni dopo “senza nemmeno un solo giorno di ozio”.
Al momento della costruzione la moschea era considerata notevole per le sue dimensioni fantastiche e componenti architettoniche innovative.
Fu commissionata da un sultano dal profilo breve e relativamente poco impressionante, al-Maqrizi.
La moschea è stata, ad esempio, progettata per includere scuole per tutte e quattro le scuole di pensiero sunnite: Shafi’i, Maliki, Hanafi e Hanbali.
Proseguiremo con un’altra grande moschea che è la moschea Al-Rifa’i.
L’edificio si trova di fronte alla moschea-Madrassa di Sultan Hassan, che risale al 1361 circa, ed è stata concepita architettonicamente come un complemento della struttura più vecchia.
La moschea fu costruita accanto a due grandi piazze e al largo di diversi stili europei.
Visiteremo la Cittadella del Cairo dove potremo visitare la moschea più famosa della Città,la moschea di Mohamed Ali, conosciuta anche come la Moschea di Alabastro.
Termineremo il nostro tour con la visita al Khan Khalili Bazaar.

Quando: tutti i giorni
Orari:08.00-16.00
Durata:8h

Info e consigli utili:
– passaporto o carta d’identità e visto
– abbigliamento comodo
– scarpe chius

Cosa include la quota:
– trasferimenti
– pranzo (bevande escluse)
– guida italiana
– borsa snack (bottiglia d’acqua, lattina di Pepsi, patatine e torta)